Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

BAMBOO MASSAGE

Il Bamboo Massage è una tecnica di massaggio che utilizza speciali attrezzi, i legni di bamboo, con effetti drenanti, decontratturanti e rinvigorenti. Infatti, grazie all’azione sinergica del bamboo e dell’olio da massaggio, questa tecnica riduce le tensioni, riattiva la circolazione e dona una generale sensazione di benessere a corpo e spirito.

 

MASSAGGIO CON I PENNELLI

L “danza coi pennelli” è una tecnica di massaggio che si esegue con pennelli dalle setole morbide e sottili. Questo massaggio, attraverso la stimolazione dell’apparato pilo sebaceo, è in grado di agire su blocchi emozionali e sentimenti, migliora l’umore e tiene sotto controllo lo stress. E’ indicato infatti per chi ha problematiche riflesse nella sfera emotiva, per coloro che soffrono di depressione, insonnia, esaurimento nervoso, stress

 

MASSAGGIO ANTIRUGHE

E’ un massaggio che ha effetto di prevenzione e rallentamento della formazione delle rughe grazie al micro massaggio cinese. Riattiva la microcircolazione, rendendo la pelle più liscia, luminosa e tonica, e allevia affaticamenti e tensioni muscolari del viso dovuti a nervosismo, ansia e stress.

 

MASSAGGIO DETOX

Aiuta ad eliminare scorie e tossine perché stimola indirettamente gli organi emuntori (fegato, reni, intestino, polmoni, ecc.) anche grazie al massaggio dei punti Neurolinfatici (tecnica Touch for Health). Migliora il metabolismo, dona leggerezza e vitalità e aiuta nel dimagrimento in sinergia con un regime ipocalorico e l’attività fisica.

 

MASSAGGIO ANTISINUSITE

Dona sollievo alle zone dolenti in caso di infiammazione acuta dei seni paranasali grazie alla pressione su alcuni punti nevralgici. Stimola la naturale capacità dell’organismo a eliminare il problema e in caso di sinusite cronica, va a smuovere un blocco di energia che è causa del mantenimento dello specifico “squilibrio”